– NOVITÀ E PROGETTI –

Making of

LIGHTING

Descrizioni e recensioni dei prodotti novità delle aziende dell’illuminazione. I nuovi prodotti e le icone del design, raccontate con la passione di chi le possiede o le sogna, i progetti in cui queste lampade sono inserite e gli spazi dove la luce regala emozioni.

La luce lunare

16 Giugno, 2021|Making of LIGHTING|

CoeLux presenta un aggiornamento dei modelli 45, al giorno segue la notte. La tecnologia già sperimentata per ottenere la luce solare è stata applicata per ottenere una perfetta luce lunare, con tanto di satellite.

Emozionar lucendo

9 Giugno, 2021|Making of LIGHTING|

Fernando Correa inventa BE WATER Lamp e le sue quattro declinazioni cromatiche, una per ciascun elemento primario. Colore, luce e movimento sono i tre ingredienti, che sapientemente mescolati, danno origine ad una luce che va oltre il concetto stesso di lampada.

Monumentale verticale

2 Giugno, 2021|Making of LIGHTING|

Ronan ed Erwan Bouroullec con Flos Bespoke realizzano un vertiginoso chandelier verticale che attraversa, e illumina, lo scalone monumentale della Bourse de Commerce parigina. Edificio trasformato in museo d’arte contemporanea per volontà di François Pinault con progetto di Tadao Ando.

Forti emozioni sotterranee

28 Maggio, 2021|Making of LIGHTING|

L’Italia è un paese sorprendente per la sua ricchezza di tesori nascosti o appena sotto la superficie, come l’Ipogeo di Santa Maria in Stelle in Valpantena, spazio suggestivamente illuminato dallo studio Lucearchitettura in collaborazione con L&L Luce&Light.

Design trasversale e ubiquo

25 Maggio, 2021|Making of LIGHTING|

Quest’anno Kundalini presenta cinque novità. Qui raccontiamo Tyla, disegnata dall’inesauribile Marc Sadler e Poise del giovane designer tedesco Robert Dabi. Due generazione ma un unico modo di intendere il progetto di design: innovativo, funzionale e sorprendente.

La grande Mini

12 Maggio, 2021|Making of LIGHTING|

Una nuova declinazione della mitica Coupé di Joe Colombo (1967) completa la grande famiglia di una delle più celebri instant classic di Oluce. La versione Mini Coupé mantiene il fascino immutato, anzi sembra essere ancora più charmant.

Minimalismo felice

28 Aprile, 2021|Making of LIGHTING|

La nuova sede di Talenti, ad Amelia, è il frutto di un lungo lavoro di recupero funzionale, quasi archeologico, di un vecchio pastificio. È stato creato un compound produttivo sostenibile e tecnologico, progettato e illuminato con discrezione.

32 metri di luce mutante

20 Aprile, 2021|Making of LIGHTING|

Lo Studio Pasetti Lighting di Alberto Pasetti Bombardella e lo Studio AR.CH.IT di Luca Cipelletti hanno valorizzato l’esperienza visiva di visita del PART di Rimini all’interno del Salone dell’Arengo, progettando un apparecchio illuminante su misura.

Il benessere passa dalla luce

6 Aprile, 2021|Making of LIGHTING|

La ricerca scientifica in questo periodo complesso ha accelerato con decisione, impegnandosi a definire tecnologie adatte a mantenere gli ambienti abitati il più salubri possibile. E di conseguenza si è mosso il mondo dell’illuminazione, in particolare Linea Light Group con la nuova tecnologia Environment Care Lighting.

Lettera ventidue

2 Aprile, 2021|Making of LIGHTING|

Davide Groppi e Giorgio Rava tracciano una linea, aggiungono la luce, un anello aperto e il gioco è fatto, l’Anima ha finalmente un corpo. Definita come la “nuova lettera (che) si aggiunge al nostro alfabeto” Anima è l’assenza presente, è l’ossimoro luminoso per definizione.

Punto, linea, superficie

31 Marzo, 2021|Making of LIGHTING|

Cariboni Group con Miriam Emiliano presenta le nuove linee di prodotto architetturale. Quattro oggetti dal design silenzioso e mimetico, che si intuiscono ma rimangono nascosti lasciando parlare solo la luce. Un’illuminazione grafica con effetti ideati per disegnare le facciate, per esaltarne i volumi, i pieni e i vuoti.

Nuova luce a Palazzo

26 Febbraio, 2021|Making of LIGHTING|

Zumtobel Group rinnova l’impianto di illuminazione della Pinacoteca Nazionale di Ferrara a Palazzo dei Diamanti, un progetto voluto e seguito dalle Gallerie Estensi che ha auspicato un progetto che riuscisse a coniugare la perfetta illuminazione delle opere con una corretta fruizione visiva.