– NOVITÀ DI PRODOTTO –

Eternare la natura nel vetro

Lasvit inventa Herbarium una collezione di piante fuse nel vetro come fosse ambra preistorica. La designer Mária Čulenová e il suo team ha preso e inglobato nel vetro radici e germogli della propria terra. L’idea di fondo è semplice. È bastato uscire dall’azienda e vagare attraverso i prati circostanti, lasciandosi guidare dalla natura e dall’istinto.

Making of Light - COVER_LASVIT_Herbarium_Mockup-12
Making of Light - 09_LASVIT_Herbarium_Mockup-10

Conifere, cespugli con bacche rosse, finocchietto selvatico e altre geometrie naturali che con la loro bellezza frattale hanno catturato lo sguardo della designer. “Ogni elemento che compone Herbarium è stato selezionato scrupolosamente dai designers, maestri vetrai e altri dipendenti della Lasvit, nei prati e boschi che circondano la fornace. Si deve ad un vero e proprio lavoro di squadra questa rappresentazione della Natura presentata da Lasvit”. Ancora una volta l’azienda boema sorprende per il suo approccio al progetto, inusuale e collaborativo, fatto di competenze diverse capaci di lavorare come un unicum.

Making of Light - 07_LASVIT_Herbarium_story of creation (40)
Making of Light - 02_LASVIT_Herbarium_glassworks (2)

Tutti i rami selezionati sono stati raccolti su grandi tavoli e suddivisi per tipologia, dopo questa verifica estetica si è passati alla fornace con la volontà di eternare la natura e la sua più autentica bellezza. Questo, come abbiamo visto, è un processo corale, fatto di gesti e tempi perfettamente scanditi. Il ramo scelto viene posizionato con cura sul piano refrattario, dalla fornace giunge il mastro vetraio che, con manualità esperta, vi lascia cadere sopra un filamento di vetro incandescente. La massa vetrosa (rossa e bianca) brucia il ramo ma ne rileva e preserva l’impronta, ogni volta diversa e unica come solo la natura riesce ad essere. Raffreddandosi la foglia vetrosa diventa trasparente, mentre la pianta sprigiona l’intensa colorazione bianco-arancio della combustione. Per qualche attimo appare un tralcio d’oro. Natura vegetale trasformata in foglie di vetro riunite per comporre le imponenti installazioni a cui Lasvit ci ha abituato, soprattutto durante Euroluce.

Making of Light - 14_Lasvit_Spacey_Supermoon_Pendant_CL094PA-1CE00-4411S1_Detail_mid
Making of Light - 01_LASVIT_Herbarium_glassworks (1)

A Herbarium si affiancano quattro nuove collezioni. La prima è Spacey, che riscopre antiche lavorazioni del vetro, riprese e attualizzate dal giovane designer boemo Lukáš Novák. Sfere di diversi diametri si sovrappongono in giochi di equilibrio (al) limite. Il segreto sta nelle incredibili striature colorate, un segreto custodito dai maestri vetrai boemi e che Lukáš ha appreso e attualizzato.

Making of Light - 04_LASVIT_Herbarium_story of creation (4)
Making of Light - 08_LASVIT_Herbarium_Mockup-3

Attorno al tema della sfera si sviluppa anche la collezione Globe di Cyril Dunděra. Globe gioca con i pieni e vuoti, con le riflessioni e le prospettive definite dall’intersezione tra sfere. Cyril si diverte a scavare la sfera principale con il volume di tre semisfere minori le cui tracce fanno rimbalzare la luce, artificiale e naturale, sempre in maniera diversa. La delicata finitura cangiante del vetro dà vita a intrecci di colori sfumati estremamente affascinanti.

Making of Light - 12_Lasvit_Globe Metro_Iris_Pendant_CL092PA-1CE00-0501S1_Detail_mid
Making of Light - 10_LASVIT_Herbarium_Mockup-19

Press Iced è l’ultima lampada nata dalla mano di Nendo. Press Iced è l’evoluzione della collezione Press pensata in vetro trasparente. In questa nuova versione il vetro caldo viene fatto rotolare nella segatura bagnata, viene inserito ancora nel forno, quindi raffreddato nell’acqua per essere poi riscaldato un’ultima volta. L’umidità fa sì che il vetro si ricopra di piccole crepe che il grande calore poi sigilla consolidando nuovamente il pezzo. Questo è un pezzo che racchiude tutta l’abilità e la sapienza del mastro vetraio boemo e il suo saper cogliere l’attimo esatto, in ogni passaggio.

Making of Light - 15_Lasvit_Volcano_Pendant_CL095PA-1CE00-0311S1_Detail_mid
Making of Light - 05_LASVIT_Herbarium_story of creation (13)

Infine, c’è Volcano di Maxim Velčovský, creative director di Lasvit, ideatore delle molte innovazioni dell’azienda boema tra cui la bellissima Monster Collection. Volcano, racconta Maxim, è una forma che ricorda “il modello di un vulcano, come se fosse stata creata da un bambino che l’ha costruita con della carta stropicciata e vi ha inserito dentro una semplice lampadina. Ho voluto creare un vulcano di luce simbolico”.

Lasvit e Maxim Velčovský riescono a stupire sin dalla presentazione video che per Making of Light ho visto in anteprima e che vi invito a guardare per comprendere come si creano la luce, il vetro e la loro grande bellezza.